27/02/06

Storia tristissima

Vinse un viaggio a New York col concorso dell’Ovomaltina, l’aereo cadde in mezzo all’Atlantico, lui fu l’unico sopravissuto, galleggiò per 21 giorni su un canotto e quando vide all’orizzonte una nave, per la gioia morì.

4 commenti:

Suor Ospizia dell'ordine delle vergini crociate ha detto...

Le chiedo ,oh esaustivo :il galleggiamento dipese dalla fermentazione del malto?
la morte sopravvenne x la sorpresa contenuta nell'uovo
o più prosaicamente mori x la presenza del virus aviario nell'ovomaltina??????????

Jean du Yacht ha detto...

Io invece credo che morì perchè la nave era una fregata e lui la sfiorò...

Jean du Yacht ha detto...

Oppure la nave era un sottomarino e lo ha silurato perchè credeva fosse un maiale (daltronde un po porco lo era).

Pio Von Endosco ha detto...

Se morì di gioia, potrebbe essere perchè ha visto la nave di POPPA (sai dopo 21 giorni...).