14/06/06

Training

“ L’atleta dovrà faticare ancora molto e sostenere dei duri allenamenti per raggiungere la piena forma” disse il commentatore sportivo : “ Che cazzata! “ pensò Haemo, “ se si fatica, dopo si è solo stanchi, lo sanno tutti” .

1 commento:

Giandu Yoto (allenatore) ha detto...

Esimio (o esituo, faccia lei) dr. Royd, che fine abbiamo fatto? siamo spariti? Comunque, a proposito di "training" e di atleti, vorrei proporle in occasione dei mondiali di calcio la mia personale formazione del Giappone:
in porta: KAGAPOKO KIFAPOKOMOTO.
difesa: ORINO SUIMURI, MIKAGAWA UKATSU,
KATSU BASANOTO, TAMANDA FANKULO.
centrocampo:
TAKITEKI' ESUKA, MISTAI SUKATSU,
KASKAI DALAMOTO, SUKAI STAMINKIA.
attacco:
MINKAZO DENADA, NONMINKAZO MAI.

Sayonara e Mayonese.