09/06/06

La mia voce ti accompagnerà



“ C’era una volta una bambina che aveva un cappuccetto rosso “ stava raccontando sottovoce Marika ad Haemo che, sotto la copertina di cachemire , piano piano aveva gli occhietti che si chiudevano.
“ Mi piace questa favola “ sussurrò il Beato Subito “ Mi ricorda la mia cara nonnina, ma, per favore, potresti roteare i seni più velocemente come faceva lei? “ aggiunse.

1 commento:

Jean le Strabique ha detto...

Questa ricorrenza dei seni roteanti mi fa letteralmente gongolare!