30/04/06

Le nozze di Canna

Haemo era l’ospite d’onore alle nozze della figlia di De Pretis, la sua figlioccia Carolina detta Canna per la sua magrezza inconsueta, si divertì come un matto, specie alla fine del pranzo, quando, su un piatto di portata furono presentati alla sposa due kiwi ed una banana.
Che burloni!
Mentre sfiorava con la mano le pudenda di Marika, appositamente senza culottes rise di gusto.
Oh yeah.

1 commento:

Jean ha detto...

Il vero soprannome di Carolina non è Canna semplicemente; peraltro i soprannomi sono più d'uno, per esempio Canna Bissativa, Canna Bisindica o più semplicemente Maria Giovanna (senza Elmi); ella è già in attesa di un pupo che verrà chiamato (Canna)Binolo.