28/04/06

Come fare le ciambelle col buco

C’era una volta una bella signora che decise di fare le ciambelle col buco, prese la farina, il lievito, le uova lo zucchero e tutti gli altri ingredienti necessari, li mescolò per benino, poi accese il fuoco, vi pose sopra la padella con l’olio e cominciò a cuocerle, vennero tutte senza buco.
Ne soffrì un poco nella sua dignità di cuoca e il giorno dopo riprovò allo stesso modo, vennero di nuovo senza buco e così successe per molti giorni successivi, sempre senza buco.
Dopo molti tentativi la signora, colta da ispirazione, provò ad abbassare il fuoco, una, una sola venne con un piccolo buco, il giorno successivo la signora provò a cambiare l’ordine col quale mescolava gli ingredienti e alcune vennero con un bel buco!
Stava diventando una brava ciambellista.

4 commenti:

Anah Tchambell ha detto...

Diventò talmente brava che riuscì ad ottenere il buco senza la ciambella...Per la troppa gioia morì

Jean du Yacht ha detto...

Grande Anah! Aggiungerei soltanto: "e il ciambellano ufficiale gongolò".

la piccola emorroidina solitaria :-( ha detto...

ma le ciambelle col buco son quelle che usano coloro che soffrono di emorroidi????????

Dina Raga ha detto...

Forse quelle sono le ciambrutte.