04/12/08

Xerox

Indomito, lo sguardo fiero verso l’infinito, il mento maschio proteso e la lingua protursa, un filo di saliva che scendeva farfugliò :” Porca puttana chi ha finito la carta?”
Si nettò l’ano con una fotocopia ma da quel giorno non fu più lo stesso.

7 commenti:

Jean du Yacht ha detto...

Com'è amara la vita! Si potrebbe intitolare x-Erox ramazzotti.

beyk happel ha detto...

Curiosità, forse malsana (all'uopo): fotocopia di cosa?

digito ergo sum ha detto...

anche la fotocopia non ne uscì benissimo, eh...

Haemo Royd ha detto...

Era la fotocopia di una foto di un cavaliere non medievale.

Tarkan ha detto...

Se era la fotocopia di un cavaliere non medievale, allora per una volta il suddetto cavaliere è servito a qualcosa :-)

la bislacca ha detto...

Un cavaliere non medievale? L'amico di mio zio che faceva il rappresentatnte di anticrittogamici?
:-)

Jean du Yacht ha detto...

Cavaliere da pony...?