13/12/08

Oh Albero oh Albero



“ Facciamo l’albero?” chiese Celeste con aria gioiosa.
Marika battè le manine e roteò un poco i seni: “ sissi dai! “
“ Fatelo ma non rompete le palline” esclamò Haemo sistemando un Lego giallo in un punto particolarmente difficile.

24 commenti:

Tarkan ha detto...

Come si fa a far roteare i seni? Me lo sono sempre chiesto!

Ma|Be ha detto...

@tarkan:
io lo so!
no non è vero.

Prof.. lei è sempre una deliziosa ed affascinante lettura della sera.

buona vita!

Haemo Royd ha detto...

Tarkan, Marika lo fa spesso, credo sia frutto di anni ed anni di applicazione.
Mabe quante lauree ci vogliono per riuscire ad aprire il tuo blog? :-)
sorrido sempre leggendoti, anzi rido, anzi mi sganascio,anzi divento triste, smetto che la badante mi deve fare il clistere.

Pipoca ha detto...

quanti ricordi!
la prima volta che haemo fece l'albero, lo fece così bene che da anni e anni, ogni santo natale, abbigliato con pantaloni di sughero, manto di aghi e palle colorate, deve stare giorni e giorni immobile in giardino... fu così che si appassionò ai Lego, per ingannare i momenti di noia.

digito ergo sum ha detto...

professore, ho capito solo "seni" e "lego". cosa vorrà dire? :-)

beyk happel ha detto...

Ho cercato sul mio Kamasutra in velluto rosso, ma la posizione del solo albero non l'ho trovata.
Ho trovato però quella de "la capra e l'albero".
Chi ha fatto la capra?

Jean du Yacht ha detto...

Haemo, che ha un carattere piuttosto Acero e si inAlbera facilmente specialmente quando gli si dà del buLeccio o gli si dice che Marika gli fa i Cornioli, è sempre stato uno specialista nel fare l'albero di natale, fra l'altro il suo vero nome è Pinosilvestre Royd, cugino di PalisSandro e di AtTiglio. Sinceramente Faggio fatica a trovare uno migliore di lui e non solo Cipresso di noi, infatti vengono da l'Ontano per ammirarlo, persino da Salice d'ulzio e da Castagno d'India; fa molto bene l'ebete, pardon l'Abete, anche se, con la testa di Cactus che si ritrova si sente più portato a fare il Fico, con i suoi bei corbezzoli roteanti (Marika docet) ed il suo bel puntale posto, chissà mai perchè, sul davanti anzichè in cima (mentre sul retro ha l'aspetto del Sambuco nero).

Ma|Be ha detto...

prof prof...
il mio blog l'ho complicato.. mea culpa. ma mi sono lasciata affascinare dal linguaggio html... e ho fatto il danno.
comunque per leggere i post bisogna cliccare sulla parola BLOG in alto nel riquadro.. quella scritta in nero, preceduta da PROFILE e seguita da TAG LINK e CREDITS.
per commentarli bisogna cliccare sui commenti. una volta fatto questo le si aggiornerà nuovamente la pag, quindi deve andare di nuovo su BLOG e scorrere... scorra scorra scorra e ancora scorra e le apparirà il riquadro bianco in cui potrà esprimere i suoi esimi pensieri.
un abbraccio.

Tarkan ha detto...

@Ma|Be: effettivamente anch'io stavo diventando pazzo (se non lo ero già prima) per lasciarti un commento, però ce l'ho fatta. Certo che il template è bellissimo, però è scomodo forte!

Ma|Be ha detto...

@Tarkan:
ecco...........
tutte le mie paure si sono concretizzate...
sto mettendocela tutta davvero. ma non sono esperta in linguaggio html e javascript..
con un pò di tempo dovrei riuscirci... è che modificare una template già preimpostato è difficile. più che costruirlo.. che devi capire come e cosa ha fatto l'autoreeeee!
dannazione.
AIUTOOOOOOOOOOOOOOOOO..
ma mi disp troppo toglierlo.. ci ho lavorato e ci sto lavorando un casinoooooo!!

Pipoca ha detto...

comunque Haemo, rispetto al 17/XI/2005 sei un po' ingrassato ed hai perso un po' di capelli.

(cazzo, in soli 3 anni e 1 mese)

Jean du Yacht ha detto...

...però!... Davvero, cazzo come sei invecchiato! Io non l'avevo mica notato.

Haemo Royd ha detto...

Pip e Jean che magnifici psicoterapeuti sareste potuti essere! Voi si che sapete istintivamente come tirare su una persona.
Brutte merde!!!!!

Haemo Royd ha detto...
Questo commento è stato eliminato dall'autore.
Pipoca ha detto...

omaggi dovuti, carissimo Haemo, al suo giocondesco fascino. contraccambio gli auguri.

ok, basta con le formalità, adesso devo andare ad addobbare le mie vene varicose.

Jean du Yacht ha detto...

beh sentirmi dare della "brutta merda" mentre sto mangiando il minestrone, non è granchè piacevole.
Contraccambio anch'io gli auguri, ma adesso basta, che mi sta colando il naso nella minestra.

gfd ha detto...

Come siete sdolcinati....sciogliete le palle alle statue!

Xav. ha detto...

Mi sono aggiunto ai tuoi letori se ti va passa da me.... ciao ciao Buon natale da FolleRumba!

gfd ha detto...

Haemoooooooooooooooooo uffi!Basta con queste assenze!

Pipoca ha detto...

secondo me H. è in settimana bianca con Marika che rotea le tette in ovovia e de pretis che finisce i segna posti natalizi all'uncinetto nella baita.

gfd ha detto...

Haemo,ma C6










affondato?

Jean du Yacht ha detto...

Naaaaaaaa, non può affondare (e non è di legno...)

Pipoca ha detto...

ragazzi, sguinzagliamo i san bernardi?

gfd ha detto...

Jean ah ah ah si Haemo è un tipo troppo godereccio per essere di legno, non avevo dubbi!A Dicembre guardalo lì ancora in canottiera.. tipo davvero focoso,allora coglie il dubbio che sia davvero affondato nella neve.
Pitanta, mentre io intono "Whiskey in the jar" riempiamo le fiaschette di whisky scozzese di puro malto,ma che non sia GLEN GRANT altrimenti quel gran(t) rompipalle di Michele quando ce lo scrostiamo più di dosso?
Haemoooooooooooo ma Buon Natale!