05/10/08

Stia


“ Posso fermarmi per la notte? “ chiese Haemo alla splendida signora nuda.
“ Si, stia” rispose pronta la Seducente con voce languida.
“ Originale! “ pensò Royd accomodandosi fra le galline.

10 commenti:

investing stock market ha detto...

its good to know about it? where did you get that information?

Octuagenario ha detto...

Chi è 'sto forestiero Royds?
Che ha detto?
Del tedesco non ci ho mai capito una parola.

Haemo Royd ha detto...

Ti confesso che il tedesco è ostico anche per me, so una sola frase in quella lingua: ich trage keine tinte, che vuol dire non ho inchiostro, prima o poi la adopererò.

gfd ha detto...

Secondo me Haemo era "duro" non solo d'orecchie.Infatti la splendida signora non disse,ma esclamò :Si,stia...ma: SISTINA .....ben più grande e nota cappella.

Haemo Royd ha detto...

GFD in effetti...

Bluvulvet ha detto...

E ratto iniziò la danza del quà quà quà tutte le galline sol x me ...
Gongolò tutta la motte ....
Embè in ogni occasione Hemo fa la sua bella figurina :-E

Porporina ha detto...

In provincia di Arezzo c'è un paesello che si chiama Stia, e se fosse quello ?

Pipoca ha detto...

e quando sul far del giorno
arrivò una grande volpe
e si tolse la pelliccia
che nascondea rosee carni e turgidi seni,
haemo gongolò ancor di più

frammentidivita ha detto...

Haemo...quella tua foto con gli occhiali...rispecchiano la luce del pc...fanne un'altra ma di giorno.
Un'ospitalità così originale è solo dalle tue parti, dalle mie ricorda, c'è sempre un trullo dove farti dormire, mentre a Nazaret c'era la grotta.Ed è una casa in pietra di tutto rispetto.
Un carissimo saluto.

frammentidivita ha detto...

Per Octy usa il traduttore on line...