24/04/11

Outlet

Il fumo saliva pigro dal camino e si mescolava all'aria grigia dell'ora dopo il tramonto, i monti in alto erano ancora coperti di neve, Haemo osservava pensoso e il canto degli uccelli, prima del sonno, ritmava i suoi pensieri quando Marika ne interruppe il corso: " Caro domani andiamo all'outlet di Mondovicino?"
" Si dai! Evviva evviva come son contento! Adoro i negozi di scarpe e borsette e vestiti ma devi promettermi che non ci staremo meno di quattro ore" disse.
" Si gattone te lo prometto" cinguettò ed aggiunse: " Adesso vado a dormire che ho un po' di mal di testa"
" Ma va a cagare! " sussurrò Haemo fra se e sè e si rimise a guardare i monti ma non fu come prima.

2 commenti:

Miss Chief ha detto...

Protoclinico, la prenda come una grande opportunità per dimostrare anche lei un pò di "RESISTENZA".
Nella calca le potrebbe sempre capitare una pastorella sudaticcia delle Langhe da rianimare.

Visir ha detto...

Do ut des, non è una scienza esatta. :(