07/04/11

Elisir

Dopo lunghe insistenze diede al Politico il suo elisir di lunga vita, il giorno dopo, malauguratamente il Grand' Uomo morì. " E' ancora sperimentale, devo solo perfezionarlo un tantino " riflettè Haemo e si riapplicò al suo puzzle da cento pezzi.

4 commenti:

Jean du Yacht ha detto...

Sperimentale una minchia, è perfetto così.

p.s.: centopezzi?! cos'è? trippa?

Miss Chief ha detto...

Perdindirindina!Ma come il Grand'Uomo?
Ma non gliel'hanno suggerito in facoltà che gli organismi modello per gli esperimenti devono essere di piccole dimensioni?
GRAN DUOMO era piuttosto esplicito come suggerimento, solo che se lei si distrae con i puzzles per forza poi interpreta male!

Haemo Royd ha detto...

Si, il puzzle era organico, si trattava di ricostruire un piccolo tratto di intestino tenue coi suoi bei villi,il catafero venne lucrosamente rivenduto a pezzetti come reliquia in graziosi contenitori a forma di duomo su Postal Market, qui non si butta via niente.

Visir ha detto...

Beh! L'elisir ha comunque sortito il suo effetto. Meglio di una lunga vita è la vita eterna.
Servirne alla buvette di Montecitorio darebbe al nostro paese delle buone chances di uscire da questo medioevo prossimo venturo.