06/09/10

Puzzle

" E' tutto così complicato Professore, mi sgomenta..la prego mi aiuti lei! " mormorò la Splendida Signora in Verde seduta davanti ad Haemo.
" Vede cara la vita è come un complicatissimo puzzle, quando finalmente sembra di aver messo al suo posto l'ultima tesserina arriva il vento e scompiglia tutto, bisogna aver pazienza e considerare sempre che man mano che si procede il compito diventa più facile"
La Piccina si rincuorò un poco e le sue gote si colorirono: " Un santo..ecco...si Lei è un santo"
" Si lo so " ammise modestamente l'Aequilibrium Mundi ed aggiunse: " Per esempio proprio ora ho trovato una tesserina che metteremo nel suo bel posticino" ed i suoi occhi lampeggiarono.

7 commenti:

lentiggine blu ha detto...

Aequilibrium mundi! Che risata! Fra cadute e ricadute, tira su!

Bluvulvet ha detto...

Aequilibrium mundi si regge sempre su una tesserina messa al posto giusto :-)

Visir ha detto...

Alla fine sempre lì arriva il Sommo, andando a finire dove ogni essere umano ha principiato.

E' un perfetto rondò dell'Esistenza, così sembra spiegarci il nostro Nocchiero nel mare burrascoso della realtà, in perfetto accordo con la Natura.
Un cerchio dilatato nel tempo che è in verità una spirale.
Toccare la stessa cosa in tutti i modi possibili, magari grazie a forme bio-meccaniche di pregevole fattura.
Del resto che ne sarà? Viene da domandarsi se mai è esistito realmente, se non per essere preludio a ciò che vogliamo infine che sia.

Minchia! Mi sono slogato l'encefalo solo a rileggere questo commento.

lentiggine blu ha detto...

Ecco che cos'è il mal di testa che mi piglia da qualche mese! Altro che distorsione post vitrectomia!

Haemo Royd ha detto...

Il gusto di leggere commenti come questi ripaga il mio spirito .
Roba di alta qualità...la slogatura dell'encefalo...devo approfondire.

lentiggine blu ha detto...

Chiedo perdono, Haemissimo Royd, non vorrei apparire troppo come il prezzemolo, ma lo devo dire:sto morendo dal ridere. La mia mente bambina procede per immagini e quella dell'encefalo slogato...roba da ridarella notturna con incazzatura del grande genitore. E bravo il Visir...

Jean du Yacht ha detto...

Ma è mai possibile che ogni volta che Haemo apre bocca la tanto splendida quanto ingenua signora in verde non senta Puzzle di bruciato?!