12/05/11

Mumble

" Prego accomodati" disse Haemo al giovane clinico che aveva fatto domanda per essere inserito fra i suoi collaboratori.
Il giovane, di nobile aspetto, si sedette di fronte al Superclinico: " Mi chiamo Ale, Ale Ragadean" disse .
" Mumble" pensò Haemo e, nel profondo, inesplicabilmente, sentì che già qualcosa lo accomunava al ragazzo.

1 commento:

Miss Chief ha detto...

l'ANOmalo(r)