19/02/10

Training

“Con maggior delicatezza prego!” la splendida signora in verde, mise gli occhioni in quelli del Maestro e bloccò l’azione per qualche secondo con aria interrogativa.

“ Sia più dolce, più morbida, ci metta sentimento, se fa così non monterà mai” disse Haemo ed aggiunse didattico:” La maionese richiede eleganza del gesto,amore, farla crescere è un’arte!”

3 commenti:

gfd ha detto...

Ecco io a questo punto devo riconoscere che se l'uomo non avesse certe inclinazioni naturali manuali e pratiche a "montare" emulsionare "incorporare" con passione e vigore..noi oggi non potremmo godere dell'accoppiamento di
"patatine e maionese".

Haemo Royd ha detto...

Che diciamolo l'è una roba apprezzata in tutto il mondo!

lentiggine blu ha detto...

Caro Haemo, geniale Ippocratico Didatta, sia pure con lievi sconfinamenti pestalozziani, immensa è la gioia al vedere, nel turbinio della sempiterna saga, l'agognato ritorno della splendida Signora in verde!