30/01/08

Flli Rossetti

Serpeggiava tranquilla riscaldata da un bel sole primaverile, l’erba era profumata e la terra un poco umida per la notte finita da poco.
“Che vita di merda!” pensò mentre un piedino calzato in una Rossetti numero 36 le calava sul capo.
“Haemuccio corri a vedere, ho schiacciato una lurida biscia!” esclamo Marika con voce emozionata.

1 commento:

Paoletta ha detto...

non si può non ridere, e immaginarsi la scena.
Ciao stella .