21/05/07

Lugano Bella




Stava sfogliando il catalogo dei regali della Grande Raccolta a Punti Superbasko indeciso fra una splendida caffettiera elettrica ed un telo doccia Zucchi quando fu interrotto da Marika: “ Caro mi ami? “ chiese con la sua voce roca.
“ Ti amo…ti amo “ rispose svogliato “ Ma ora va a giocare fuori con le pietre, chè ho da fare” aggiunse.
Lei roteò un po’ i seni poi a capo chino uscì canticchiando Addio Lugano Bella.

3 commenti:

Jean du JourpourJour ha detto...

Se posso modestamente dare un consiglio, opterei fra le varie opportunità del catalogo, per il magnifico bollilatte "No trabocco" in acciaio della ditta Pasteur, oppure per il servizio di sottobicchieri della serie "W le Dolomiti" in legno compensato decorato a mano della ditta fiamminga Van Kul.

Marika ha detto...

Roteo per te

Christian ha detto...

Grande Haemo! Continui così! E grazie per i suoi racconti.