15/02/07

Consecutio temporum


Il Grande Facilitatore si accomodò in poltrona pregustando gli occhi di Marika nei suoi mentre roteava il seno per lui quando squillò il cell.
Rispose un po’ irritato, era l’ingegner Neri che gli chiedeva se le supposte dovesse metterle prima o dopo i pasti.
“ Non le deve mangiare ingegnere, lo sa vero?”
“ Ma certo professore per chi mi ha preso!” rispose il tecnico e aggiunse:” per precisione vorrei sapere solo se prima o dopo mangiato”
“ Dopo i pasti….dopo i pasti” borbottò Haemo “ così mangia con le mani pulite” , spense il cell e: “ tàca ragassa!” disse alla Ticchettante fregandosi le mani.

3 commenti:

suoropsiziadellordinedelle verginicrociate ha detto...

Esimio professore la sua perspicacia e la suo amplio bagaglio clinico,le sue indicazioni terapeutiche mi lasciano stupefatta
Oh lux de mi studiol :-)

Jean du Silure ha detto...

liberamente tratto dal famoso programma TV "C'è supPosta per te".
p.s.: Insigne Dr. Haemo Le chiedo: nel caso di assunzione prima dei pasti, si tratterebbe di "supposta prioritaria"?
p.s.2: nel qual caso si potrebbe definire "presupposta" (e se fosse oleosa sarebbe "presunta"?).
p.s.3: quindi peccare di presunzione vorrebbe dire abusare di supposte oleose? (sarebbe un peccato veramente anomalo, più uniplus che raro!!!)

Jean du Balun ha detto...

p.s.4: Lecco batte feLatio 1 a 0, dopo i cazzi di rigore (a porte chiuse, ovviamente).