24/11/06

Danza



Il sole di novembre accendeva i colori delle foglie e attraverso i suoi occhi ,condita dal profumo dell’aiuola, entrò una scintilla di felicità.
Per festeggiare pregò Marika di roteare i seni in senso antiorario e lei lo fece guardandolo coi suoi occhioni pieni d’amore.
Poi improvvisarono una danza derviscia per la gioia dei presenti; mentre roteavano :” Sei unica al mondo” le disse in afgano per motivi di privacy.

2 commenti:

Jean le voyeur ha detto...

Sto per avere un orgasmo da roteazione (o più semplicemente: gongolo e godo).

Citofonare Mixomicetus ha detto...

Sono preoccupata.Siamo a dicembre e Marika continua a roteare le sise.Non è che poi si slogano?Fermatela!