26/10/09

Il piffero ( di montagna)

“Professore la prego mi aiuti!” disse il signore seduto davanti ad Haemo ed aggiunse:” Sono un donatore di sperma, inaspettatamente successe qualcosa e da qualche settimana non spermo più, è come se si fosse prosciugata la sorgente…la prego faccia qualcosa!”
Royd ristette pensoso qualche attimo lisciandosi i baffi…rifletteva…poi il lampo: “ Mio caro non si può sempre donare, a volte è bello anche ricevere…si accasci sul lettino in posizione genu pettorale” disse con la sua voce da lupo.

2 commenti:

Anonimo ha detto...

Parti in tromba e poi ti si trombano!
Ma qui non si era partiti da un piffero..
N.D.Y

lentiggine blu ha detto...

Wow! Bellissimo il verbo,prima coniugazione, modo indicativo, tempo presente, prima persona singolare. Ah! Il Maestro che c'è in te!