27/02/08

La Fattura



“Cosa succede?”chiese Haemo al signore che gli stava seduto davanti con aria sconfitta.
“Non riesco a dormire professore, mi sveglio nel mezzo della notte ed i pensieri cominciano a girare nella mia testa, i soldi non bastano mai, le scadenze, il mutuo” espose il paziente.
Royd prese dalla borsa il libretto degli assegni, lo aprì e cominciò a compilarne uno, lo staccò, lo consegnò al signore e disse :”Legga ad alta voce”.
“ I problemi che si possono risolvere con i soldi sono sciocchezze” lesse il tapino quindi sollevò lo sguardo perplesso ad incontrare interrogativo quello di H.
“Va’ creatura, percorri le strade del mondo retto e sicuro ma non dimenticare di lasciare alla segretaria 300 euro senza ricevuta” e lo congedò.

1 commento:

Jeanduyacht ha detto...

Ma vaffalguru!!!